Il “galateo” del programmatore

1: Lavarsi i denti prima di andare a dormire.

E’ risaputo che i programmatori, specialmente quelli presi da un progetto interessante vadano a letto tardi. Molto spesso cenano di fronte al PC e ci restano fino a quando non crollano sulla tastiera. A quel punto non puoi far altro che buttarti sul letto e dormire qualche ora. Così la mattina (oltre all’alitosi) avrai anche una sensazione di sconfitta come se non fossi riuscito a concludere nulla. Lavarsi i denti è importante non solo per l’igiene ma anche come stacco tra la fine di una giornata e un altra.

2: Praticare uno sport

Spesso puoi trovarti di fronte a situazioni frustranti dove non riesci a venirne a capo. In queste situazioni può essere utile fare una pausa e sfogare un po di rabbia.

3: Dormi!!

Non devi per forza stare tutta la notte al PC. Se sei stanco se ti senti giù di morale beviti una birra, rilassati e vai a letto presto.

4: Commenta decentemente il tuo codice 

Questa è ovvia.
Quando lavori con altre persone ma anche quando sei da solo è importante commentare il codice, in questo modo quando ci tornerai sopra, non dovrai perdere tempo a decifrare tutto quello che hai o hanno scritto.

5: Git è tuo amico

No non è vero.
La maggior parte delle volte ti troverai incasinato.
Imparare i comandi base non basta (purtroppo).

6: TODO:

Quando ti capita di dover fare diverse cose, magari alcune sono semplici e veloci ed altre lunghe e difficili è comodo lasciare un commento con le cose da fare in modo da avere sempre sott’occhio i propri obbiettivi.

NOTE:

Queste “regole/consigli” sono una mia personale opinione e si sono sviluppate con l’esperienza che ho fatto, quindi è molto probabile che ne vengano aggiunte altre via via.

Lascia un commento