Bestemmie.org: Condividi la tua bestemmia

Alla fine ho scelto di sviluppare per prima l’opzione di condividere sui social le varie bestemmie.

Condividi et impera

Il modo più veloce per far spargere la voce di qualcosa sono i social network.

Bestemmie.org è ancora sconosciuto e dato che sto pagando per tenerlo online mi piacerebbe se venisse visitato di tanto in tanto.

Il modo migliore per farlo conoscere era fare in modo che le persone potessero condividere le bestemmie sui social.

Leggi tutto “Bestemmie.org: Condividi la tua bestemmia”

Bestemmie.org: Prosegue lo sviluppo

Sezione per le news

Ho aggiunto sul sito una sezione delle news.

Perché?

Perché durante la scorsa settimana il bot è crashato impazzendo, ha cominciato a inviare messaggi a raffica per 15 minuti poi d’un tratto si è stoppato e per un pò non è più ripartito.
Durante il crash volevo avvisare dell’accaduto e quindi ho pensato di creare una sezione per le news .

Il crash del bot

Non so come è accaduto ma per sbaglio devo aver cancellato il “main” del bot causandone il crash

Una volta ripristinato tutto è ripartito senza problemi

Sviluppo della sezione news

Sono partito dalla creazione del nuovo modello per i post, inserendo più o meno quello che potrebbe essere l’essenziale di un articolo ispirandomi un pò a WordPress  (Si spiega piuttosto bene da solo)

Ho aggiunto poi 2 semplici view. Una esegue una select degli ultimi 5 articoli pubblicati mentre l’altra gli prende tutti.

Nuovi sviluppi…

Ho intenzione di aggiungere ancora funzionalità a bestemmie.org e sono piuttosto indeciso su quale iniziare.

Una delle modifiche è la condivisione sui social delle bestemmie tramite il pulsante condividi.

Mentre l’altra prevede la creazione di api per consentire ad altri sviluppatori di usufruire del database di bestemmie.org.

Non so cosa quale delle svilupperò per prima, si vedrà…